Comunicato Stampa

7 dicembre 2016

 

Dopo la schiacciante vittoria del NO e le dimissioni del primo Ministro dobbiamo rimboccarci le maniche, tutti quanti, per ricostruire una politica capace di mettere la Costituzione al centro del dibattito politico e di restituire al Parlamento la propria dignità.

Dobbiamo lavorare per una legge elettorale che dia il giusto valore alla rappresentatività e per una legislatura che sappia partire dai bisogni del popolo italiano cancellati dal neoliberismo di un governo illegittimo.

Ringraziamo tutti i comitati territoriali ed i singoli che hanno partecipato assieme a noi per ottenere questa storica vittoria che ha visto una straordinaria partecipazione popolare.

Auspichiamo vivamente che i comitati territoriali nati per la battaglia referendaria proseguano ora la lotta per l’applicazione fattiva della Costituzione.

 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami