fbpx

Terzo valico, il via del governo scatena i NoTAV contro il M5S

In una storia travagliata come quella del Terzo valico, fatta di continui stop and go, ha qualcosa di grottesco che a dare l’ultimo benestare siano coloro che tanto l’avevano avversato, il M5s. Dietro allo scudo dei numeri c’è una scelta politica presa, probabilmente, già ai tempi dell’ormai mitologico contratto di governo siglato dai pentastellati con la Lega di Salvini. A dare il via libera a un’opera, bocciata negli anni Novanta ben tre volte dalla Valutazione d’impatto ambientale,…

LEGGI TUTTO

NoTAV o barbarie

La dittatura dell’ignoranza è il titolo di un libro in versi di Giancarlo Majorino che ho preso in prestito alcuni anni fa per designare il “liberismo” o “neoliberismo” del giorno d’oggi. Ignoranza, perché il neoliberismo è una rappresentazione della realtà falsa, che impedisce di vedere e capire quello che ci sta intorno, a partire dalla natura stessa del sistema in cui siamo immersi; che non è l’economia di un mercato concorrenziale, ma un regime estrattivo e predatorio in mano a…

LEGGI TUTTO

Left candida il comune di Riace al premio Nobel per la Pace

L’Altra Liguria, membro di Re.Co.Sol. aderisce e sostiene l’iniziativa Siamo una rete di organizzazioni della società civile, Ong e Comuni che vogliono promuovere una Campagna a favore dell’assegnazione del premio Nobel per la pace 2019 a Riace, il piccolo Comune calabrese che invece di rinchiudere i rifugiati in campi profughi li ha integrati nella sua vita di tutti i giorni. Riace è conosciuta in tutta Europa per il suo modello innovativo di accoglienza e di inclusione dei rifugiati che ha ridato vita ad un…

LEGGI TUTTO

Assemblea dei soci

E’ indetta l’assemblea dei soci per il giorno 15 dicembre al CAP, in via Albertazzi 3r Genova, dalle ore 9:30 alle 13…

LEGGI TUTTO

“Un altro mondo è possibile” l’esperienza di Riace

LEGGI TUTTO

I cambiamenti climatici e lo spazio vitale

Nel giorno di apertura della Cop 24 di Katowice si può affermare che il clima è il grande assente dalle politiche dei governi di tutto il mondo. Non se ne parla mai, se non per registrare l’abbandono dell’accordo di Parigi da parte di un altro Stato. Neppure la verde Germania riesce a staccarsi dal suo carbone. Non è mancata la mobilitazione popolare che, anche di recente, ha visto a Londra e in varie città della Germania una forte partecipazione…

LEGGI TUTTO

Newsletter del 26 novembre 2018

Newsletter n. 5 Scarica 0 downloads3.74 MB…

LEGGI TUTTO

Newsletter del 19 novembre 2018

Newsletter n. 4 Scarica 0 downloads1.27 MB…

LEGGI TUTTO

16 novembre 2018 Supplemento

Newsletter supplemento Scarica 1 downloads1.20 MB…

LEGGI TUTTO

Caporalato e sfruttamento, a chi conviene l’immigrazione clandestina?

 …

LEGGI TUTTO